Applausi per il Summer Sound Festival 2014

SUMMER SOUND FESTIVAL 2014

QUATTRO SERATE DI AGGREGAZIONE E

DIVERTIMENTO CON MUSICA DI QUALITA’

Grande musica e divertimento con Frankie hi-nrg mc, i Perturbazione e Dente.

Applausi anche per le cinque band finaliste del concorso Nuovi Suoni Live:

vincono The Kaleidoscopes, premio speciale per Airacomet

Spente le luci, le casse acustiche e il grande videowall, sul pratone del Lazzaretto di Bergamo si respira ancora l’aria elettrizzante del Summer Sound Festival, la kermesse canora conclusasi ieri sera con il concerto di Dente.

A sipario chiuso, restano gli applausi del pubblico per Frankie hi-nrg mc, i Perturbazione e Dente, quest’ultimo penalizzato dalla pioggia arrivata proprio ad inizio concerto, e per le esibizioni dei cinque gruppi finalisti di Nuovi Suoni Live, il concorso musicale dedicato alle giovani band emergenti della Bergamasca: al termine di una competizione combattuta sino all’ultima rullata, hanno vinto “The Kaleidoscopes”, che si sono aggiudicati 3mila euro da spendere in ambito musicale (registrazione, produzione, ufficio stampa, formazione, acquisto strumenti, etc). Al gruppo degli “Airacomet”, con il brano “The Way”, è andato invece il premio per la miglior canzone (novità di questa edizione): per loro 500 euro da spendere sempre in musica.

 Diverse le note positive dell’evento musicale organizzato dall’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Bergamo in collaborazione con l’Ente Fiera Promoberg. Innanzitutto, l’essere stato capace di allestire, pur in presenza di una situazione congiunturale non certo brillante, un cartellone di qualità. Frankie hi-nrg mc (chiamato all’ultimo a sostituire Boosta, bloccato da problemi tecnici), i Perturbazione e Dente sono oggi, indubbiamente, tre delle proposte più interessanti nel panorama della musica italiana, in particolare di quella amata dalle nuove generazioni. Scelte quindi più che azzeccate, vista la chiara vocazione giovanile della kermesse. I tre artisti hanno saputo però conquistarsi fette importanti di un pubblico trasversale.

La seconda nota positiva del SSF2014 l’hanno suonata gli organizzatori, decidendo l’ingresso gratuito per tutte le serate. “Una scelta che ha richiesto uno sforzo economico – commenta Stefano Cristini, direttore di Ente Fiera Promoberg -, ma portata avanti con decisione per consentire, in particolare ai più giovani, di poter partecipare ad un evento, non solo musicale, di qualità. Inoltre non dimentichiamo che il SSF è un ottimo strumento per la promozione turistica del nostro territorio. Lo dimostra il fatto che molta gente è arrivata da fuori provincia”.

Risultato a parte, grande successo anche per la diretta dal Brasile della partita di calcio degli azzurri di mister Prandelli contro la nazionale della Costa Rica: moltissime le persone che hanno deciso di ritrovarsi davanti al grande videowall montato al Lazzaretto per tifare la nostra squadra.

A proposito di Nuovi Suoni Live….

Nuovi Suoni Live è il concorso musicale riservato alla band giovanili (età media inferiore ai 26 anni) con almeno un componente residente in provincia di Bergamo. Esiste dal 2003. Il concorso ha visto la collaborazione di Edoné, Cafè de la Paix e Onde Quadre. L’edizione 2014 ha avuto un’alta partecipazione (33 band iscritte) e una buona qualità delle proposte musicali.  Dopo una prima selezione, sono stati ammessi 9 gruppi alle tre serate live, che si sono svolte nel mese di maggio al Polaresco, all’Edoné e allo Spazio Giovanile Boccaleone. Nell’arco di queste serate sono state individuati i 5 gruppi che si sono esibiti sul palco del Summer Sound Festival: Voga, Artide, The Kaleidoscopes, Airacomet, Silence Exile & Cunning.

I VINCITORI

The Kaleidoscopes: Gruppo rock psichedelico fondato nel 2012 . Il gruppo si sta concentrando sulla realizzazione del primo album che verrà autoprodotto nel corso del 2014. Il suond dei Kaleidoscopes si avvolge tra esplosive melodie interstellari e cosmiche vibrazioni psichedeliche, navigando immersi in una spirale di armonie oscillanti e risonanze caleidoscopiche, esplorando il misticismo della coscienza astratta tra flussi di colori surreali.

Airacomet: Con due membri della band bergamaschi e due ai confini della Lombardia gli Airacomet non si pongono alcun limite di confine, geografico, mentale, musicale e di ambiziosità. Il leader della band Michele De Longis , dal quale il progetto è nato e da sempre entusiasta presenza della scena rock alternativa di Bergamo, si dichiara pronto a suonare sempre e comunque.