Tutto su BG Creattiva Autunno 2016

CREATTIVA FA IL PIENONE DI IMPRESE E S’INVENTA LA MARATONA DEI GIOVANI STILISTI

Dal 6 al 9 ottobre in Fiera Bergamo l’autunno si ravviva con i mille colori di Creattiva, la manifestazione di Promoberg dedicata all’effervescente mondo delle arti manuali. La 17a edizione in terra orobica conquista il nuovo record d’imprese, e presenta Fashion Marathon, ennesima novità dedicata in questo caso ai giovani stilisti. Ad affiancare la variegata e dinamica parte espositiva, l’appuntamento autunnale ripropone il grande spazio di CreattiWood, evento dedicato all’arte della lavorazione manuale del legno. In crescita anche gli appuntamenti collaterali: tra centinaia di laboratori, dimostrazioni corsi e work shop, per un pubblico sempre più protagonista

E ti pareva che Creattiva non s’inventasse ancora qualche cosa di nuovo?! Che poi, di per sé, non è una novità, visto che è dal debutto nel 2008 che la manifestazione di Promoberg Fiera Bergamo dedicata al pianeta delle arti manuali, ogni volta che si presenta al suo pubblico si rinnova sempre. E’ (anche) questo il motivo del grande successo di Creattiva, capace in pochi anni di conquistarsi un ruolo da protagonista in Italia e di farsi apprezzare sempre di più anche fuori dai confini nazionali. Un “estendere i propri orizzonti” che riguarda sia quanto avviene in Fiera, sia il suo pubblico, in netta prevalenza femminile, sempre più eterogeneo e poliglotta.

espositori2016cbgSta di fatto che la manifestazione di scena dal 6 al 9 ottobre prossimo per il diciassettesimo appuntamento alla Fiera di Bergamo, apre il sipario per la “prima” Fashion Marathon, nuovo intrigante appuntamento dedicato agli stilisti emergenti. Dopo le selezioni avvenute nelle scorse settimane, saranno sedici i giovani stilisti che si contenderanno la palma del migliore designer di moda, realizzando un capo di abbigliamento durante Creattiva. La competizione, una vera e propria maratona per fashion designer, vivrà il suo momento più emozionante nella giornata finale di domenica, con la sfilata in passerella (ore 16) degli abiti e la proclamazione dei vincitori.

La versione autunnale fa registrare il tutto esaurito sui 17mila metri quadrati al coperto che la Fiera di Bergamo dedica al pianeta della creatività all’ennesima potenza, con l’ennesimo record di imprese espositrici, arrivate a quota 300. Tra le 14 regioni rappresentate, quella più numerosa è come sempre la Lombardia, con 164 espositori, 59 dei quali (è la truppa più numerosa) targati Bergamo, seguita da Milano (45 imprese) e Lecco (18). Al Veneto la piazza d’onore delle regioni italiane, con 38 imprese, la maggior parte delle quali (15) arrivano dalla provincia di Vicenza. Diciannove invece le imprese straniere, in rappresentanza di 9 nazioni europee, con Francia (7 imprese) e Spagna (5 imprese) in primis. Anche quest’anno Creattiva si dimostra quindi estremamente poliglotta, dato che l’80% degli espositori arriva da fuori provincia, e il 45% da fuori regione. Per dettagli provenienza espositori vedasi allegato. Come sempre la parte espositiva saprà soddisfare anche le richieste più esigenti in termini di prodotti e servizi. Sul versante degli eventi, oltre alla grande novità della Fashion Marathon, c’è grande attesa per il ritorno autunnale di CreattiWood, “vetrina” dedicata al legno e a chi lo trasforma con tanta maestria, fantasia e passione. Artisti nel senso più bello e nobile del termine, in grado di creare, ognuno con la propria tecnica e visione interpretativa, meravigliosi pezzi unici.

Ad attendere le decine di migliaia di appassionate provenienti da tutta Italia e in parte anche dall’estero (57mila le presenze registrate un anno fa), tutto quanto di meglio possa offrire la filiera delle arti manuali, in una sorta di grande parco dei divertimenti della creatività. Un pianeta che più bello non si può, perché a Creattiva regnano la fantasia e la passione, e l’unica cosa che conta è la voglia di mettersi in gioco, realizzando con le proprie mani una serie infinita di oggetti originali. Dalla bigiotteria al ricamo, dal patchwork alle decorazioni, dal cake design agli oggetti country, passando per i vari découpage, composizioni floreali, stitchery, trompe l’oeil, stencil, twist-art, candele, stamping e tanto, tantissimo altro ancora, anche questa volta a Creattiva sarà festa per quattro giorni, all’insegna dell’originalità, del confronto e della condivisione di idee e progetti.

bottonefiera_Cliccaqui