I prossimi appuntamenti in Fiera: Arti manuali, Montagna, e Campionaria

Dopo l’ennesimo siuccesso di No Frills, il salone dedicato ai professionisti del Turismo, i prossimi appuntamenti targati Promoberg alla Fiera di Bergamo riguardano le arti manuali, la montagna, e tutto quanto “fa” commercio.

Dal 3 al 6 ottobre arriva Bergamo Creattiva, la manifestazione dedicata alle arti manuali, all’hobbistica e al bricolage. Facile prevedere l’ennesimo invasione da parte di decine di migliaia di appassionati, felici di raggiungere il capoluogo orobico da ogni parte dell’Italia e con ogni mezzo.
Creattiva, lo sanno bene i suoi estimatori, non è semplicemente un luogo dove si incontrano le qualità e le originalità della domanda e dell’offerta. Il Salone delle arti manuali, con 260 espositori e 17mila metri quadrati tutti all’insegna della fantasia al potere, rappresenta soprattutto una vera e propria filosofia di vita improntata sul confronto, sulla condivisione e collaborazione. Tra le immancabili novità, l’edizione autunnale porta con sé anche CreattiWood, un’ulteriore “vetrina” all’interno di Creattiva, dedicata interamente in questo caso al legno e a chi lo trasforma con tanta fantasia e passione. Sempre in linea con la natura anche un’altra novità: CreattivaInFiore. L’iniziativa sarà allestita presso la Galleria centrale della Fiera. Tema principale delle lavorazioni riguarderà il Natale, con la creazione di alberi da tavolo, centrotavola, coroncine, mazzi di fiori, festoni, ghirlande. Tutti i giorni gli appassionati avranno la possibilità di assistere a dimostrazioni gratuite tenute da fioristi professionisti. Parte di CreattivaInFiore diventerà anche un’area verde, grazie ad alcuni esempi di orti verticali. Esperti del settore (erboristi, agrotecnici ed esperti in acquacoltura e coltura idroponica) saranno tutti i giorni a disposizione degli interessanti per corsi di orto, giardino ed erbe aromatiche in installazione verticale.

Info: www.promoberg.itwww.fieracreattiva.it

Con Alta Quota, in Fiera si respirerà invece la buona aria di montagna. L’appuntamento di Promoberg dedicato al settore Montagna e Outdoor torna al polo fieristico di Bergamo dall’11 al 13 ottobre. In arrivo come sempre il meglio a livello espositivo, e un ricco calendario di eventi collaterali, che fanno di Alta Quota una delle manifestazioni di riferimento per il settore. Alta Quota è l’appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della montagna degli sport outdoor. Lo sanno bene le migliaia di appassionati che ogni anno attendono con entusiasmo la nuova edizione della fiera organizzata da Promoberg al polo fieristico di Bergamo. Con la conferma dell’ingresso gratuito per l’intera durata della manifestazione, Promoberg vuole dare una risposta concreta alle realtà del settore e ai suoi tanti appassionati. Alta Quota ha introdotto già da diverse edizioni un nuovo modello in grado di riorganizzare al meglio la superficie a disposizione. Un format che abbina alla ricca parte espositiva interna, un altrettanto elenco di proposte nell’area esterna della Fiera. Il tutto per soddisfare le tante e diverse esigenze degli amanti del settore, alle prese con la voglia di acquistare le ultime novità in tema di abbigliamento e attrezzature, e il desiderio di cimentarsi nelle diverse discipline sportive outdoor che ad Alta Quota sono di casa.

Info: www.promoberg.it - www.alta-quota.it

Da sabato 26 ottobre a domenica 3 novembre tornerà invece al polo fieristico di Bergamo l’appuntamento di Promoberg con il menù più ricco di categorie merceologiche: la Fiera Campionaria. La manifestazione taglia quest’anno il prestigioso traguardo delle 35 edizioni, e conferma l’ingresso gratuito per l’intera sua durata. Dato il forte legame che unisce la Campionaria al suo affezionato pubblico, paragonabile ad un vero e proprio “matrimonio”, è bello pensare che chi parteciperà quest’anno (espositori e visitatori), lo farà in una sorta di festa per le nozze di zaffiro. La Campionaria tornerà con le tante caratteristiche che la contraddistinguono, e che trovano una sintesi efficace nella sua cinquina vincente: qualità, serietà, nuovi layout espositivi, e innovazione. La Campionaria è particolarmente amata anche perché sa essere sia il luogo per eccellenza di coinvolgimento dei visitatori, sia un incubatore straordinario di eventi e appuntamenti di spessore. In tal senso l’evento Promoberg è un veicolo straordinario per la promozione di attività, idee, novità, tra riscoperte di antiche tradizioni, e conoscenze di nuovi settori.
Una delle più interessanti peculiarità espresse dalla Campionaria durante la sua bella storia, riguarda il fatto di essere sempre stata innovativa. Ogni edizione, infatti, ha sempre apportato molte novità, rafforzando una vision capace di anticipare alcuni trend del mercato e della società.

Info: www.campionaria-bergamo.it