I prossimi eventi in Fiera: Campionaria, Mobile, e Pianeta GourMarte

Chiuso con il nuovo record di visitatori l’appuntamento con Alta Quota, la fiera della Montagna (47.000 presenze, +22% rispetto all’anno scorso), i prossimi appuntamenti di Promoberg alla Fiera di Bergamo riguardano la Campionaria, il Mobile, e Pianeta GourMarte.

Da sabato 26 ottobre a domenica 3 novembre tornerà invece al polo fieristico di Bergamo l’appuntamento di Promoberg con il menù più ricco di categorie merceologiche: la Fiera Campionaria. La manifestazione taglia quest’anno il prestigioso traguardo delle 35 edizioni, e conferma l’ingresso gratuito per l’intera sua durata. Dato il forte legame che unisce la Campionaria al suo affezionato pubblico, paragonabile ad un vero e proprio “matrimonio”, è bello pensare che chi parteciperà quest’anno (espositori e visitatori), lo farà in una sorta di festa per le nozze di zaffiro. La Campionaria tornerà con le tante caratteristiche che la contraddistinguono, e che trovano una sintesi efficace nella sua cinquina vincente: qualità, serietà, nuovi layout espositivi, e innovazione. La Campionaria è particolarmente amata anche perché sa essere sia il luogo per eccellenza di coinvolgimento dei visitatori, sia un incubatore straordinario di eventi e appuntamenti di spessore. In tal senso l’evento Promoberg è un veicolo straordinario per la promozione di attività, idee, novità, tra riscoperte di antiche tradizioni, e conoscenze di nuovi settori. Una delle più interessanti peculiarità espresse dalla Campionaria durante la sua bella storia, riguarda il fatto di essere sempre stata innovativa. Ogni edizione, infatti, ha sempre apportato molte novità, rafforzando una vision capace di anticipare alcuni trend del mercato e della società.

Info: www.campionaria-bergamo.it

Il Salone del Mobile e del Complemento d’arredo di Bergamo rappresenta uno degli eventi di settore più importanti del Nord Italia. La kermesse organizzata da Promoberg alla Fiera di Bergamo sarà di scena quest’anno da sabato 16 a lunedì 18 novembre, e da venerdì 22 a domenica 24 novembre. I punti di forza della manifestazione, giunta quest’anno all’undicesima edizione, sono l’alta qualità espositiva, l’accurata selezione delle aziende coinvolte, l’ambiente raffinato, le molteplici soluzioni abitative all’avanguardia. Inoltre, i tanti eventi collaterali fanno del Salone del Mobile anche un evento culturale e un vero e proprio happening che coinvolge decine di migliaia di persone, molte delle quali provenienti da fuori provincia. Anche quest’anno l’impegno di Promoberg si contraddistingue per la particolare attenzione sia alle esigenze degli espositori, sia alle richieste dei visitatori. Scelte maturate sulla base dell’ampio know how delle precedenti edizioni, che consentono soluzioni organizzative in linea con le attese dei partecipanti al Salone.

Info: www.fieradelmobile-bergamo.it

Per gli appassionati della buona cucina anche quest’anno tappa obbligata alla Fiera di Bergamo. Dal 7 al 9 dicembre 2013, infatti, il polo fieristico in via Lunga ospiterà la seconda edizione di Pianeta GourMarte, la manifestazione organizzata da Promoberg dedicata al meglio di quanto la Lombardia esprime in fatto di produzione e cultura enogastronomica. Tra gli stand e in tavola ci sarà solo l’imbarazzo della scelta, con un’unica certezza: potersi gustare le eccellenze del settore a prezzi accessibili. La manifestazione ripropone quindi le sue due aree principali: quella dedicata all’Esposizione e alla Degustazione; e quella riservata al “Ristorante Pianeta GourMarte”. Nel primo caso, i visitatori conosceranno i prodotti dei “Maestri del Gusto” (aziende che si sono messe in luce per l’elevata qualità, l’etica e le capacità imprenditoriali e progettuali); dei “Custodi del Gusto” (contadini, allevatori, artigiani, e vignaioli, che hanno mantenuto viva una tradizione strettamente legata al territorio e al modo di interpretarlo); e degli “Esploratori del Gusto” (aziende con base in Lombardia, che si sono distinte per l’opera di divulgazione di prodotti particolarmente ricercati, e rigorosamente provenienti e selezionati nei territori d’origine). Il Ristorante avrà invece quali indiscussi protagonisti gli “Interpreti del gusto”: cuochi e ristoratori che hanno contribuito a elevare e divulgare il buon nome della ristorazione lombarda. Nelle cucine (a vista, in stile show cooking), gli Interpreti prepareranno in diretta i piatti che li hanno resi famosi.

Info:  www.pianetagourmarte.it