Pianeta Gourmarte

Le eccellenze dell’arte alimentare sono pronte ad atterrare per il secondo anno alla Fiera di Bergamo in occasione di Pianeta GourMarte, l’evento che mette sul banco di degustazione il meglio di quanto la Lombardia ed i lombardi esprimono in fatto di enogastronomia e di ristorazione. Tre giornate molto intense e tutte all’insegna del gusto quelle che andranno in scena da sabato 7 a lunedì 9 dicembre secondo il dettagliato programma consultabile sul sito www.pianetagourmarte.it. L’originalità di GourMarte nel vasto panorama delle manifestazioni a carattere enogastronomico consiste innanzitutto nella selezione rigorosa dei prodotti e dei protagonisti, dagli artigiani ai vignaioli, dai  selezionatori di specialità gastronomiche particolarmente accattivanti ai cuochi più quotati che operano sul territorio o che hanno contribuito ad affermare il buon nome della ristorazione lombarda in giro per il mondo. Un concentrato di personalità e prodotti d’eccellenza che vengono riunite  e messe a disposizione del pubblico a prezzi accessibili, eccezionalmente e realmente alla portata di tutti.  Per ciascuna tipologia di prodotto, indipendentemente dai volumi di produzione o dal fatto che abbia o meno una denominazione di origine istituzionalmente riconosciuta, è stato selezionato un solo produttore purchè disponibile a metterlo in libero assaggio. Il biglietto d’ingresso, contenuto in 20 euro (che scendono a 15 preaccreditandosi sul  www.pianetagourmarte.it dove è consultabile l’intero programma) consente quindi di degustare tutti i prodotti selezionati, un paniere che quest’anno batterà il record già stabilito l’anno scorso  di 150 tra specialità gastronomiche e vini a disposizione degli appassionati gourmet. Gli stessi prodotti potranno anche essere acquistati con un sistema “a magazzino” che consente al visitatore di completare il percorso liberamente e per praticità ritirare quanto acquistato all’uscita. Nella zona esposizione-degustazione, si trovano i “Maestri del Gusto”, i “Custodi del Gusto” e gli “Esploratori del Gusto”, ciascuno in uno spazio adeguatamente attrezzato per poter accogliere il visitatore che intende assaggiare il prodotto selezionato a monte dalla commissione formata da esponenti di primo piano della critica enogastronomica nazionale ed esperti conoscitori della realtà lombarda.

Nello specifico, i “Maestri del Gusto” sono le aziende che si sono messe  in luce per l’elevata qualità di quanto producono, per l’etica e le capacità imprenditoriali e progettuali dimostrate nel corso degli anni.

I “Custodi del Gusto” sono i contadini, gli allevatori, gli artigiani o i vignaioli che hanno mantenuto viva una tradizione strettamente legata al territorio ed al modo di interpretarlo.

Gli “Esploratori del Gusto” sono le realtà di produzione appannaggio di imprenditori lombardi che hanno investito energia e sapienza fuori dai confini regionali o quelle aziende commerciali che, avendo base in Lombardia, si sono distinte per avere svolto un’opera di divulgazione di prodotti particolarmente ricercati provenienti dai territori d’origine.

La zona dedicata alla ristorazione sarà invece appannaggio degli “Interpreti del Gusto”, cuochi e ristoratori di consolidata fama – nette tre giornate 24 insegne per altrettante stelle Michelin – che avranno a disposizione cucine perfettamente attrezzate dove poter realizzare al meglio ed in diretta le ricette dei piatti che verranno serviti nel ristorante creato per l’occasione. Il visitatore, acquistando dei buoni ad un prezzo di assoluta convenienza rispetto al costo normalmente praticato nei rispettivi ristoranti (15 euro per i piatti salati e 10 euro per i dolci; sempre con l’abbinamento di un calice di vino scelto ad hoc per il piatto prescelto) potrà ritagliarsi un percorso gastronomico “ad personam” scegliendo tra i piatti che sono diventati l’emblema della storia gastronomica e della ristorazione lombarda, passata e presente, tradizionale e moderna.

ORARI:

MANIFESTAZIONE: Sabato e domenica: 10.00 – 22.00 ;    Lunedì: 10.00 – 18.00

AREA RISTORAZIONE: Sabato e domenica: 10.00 – 22.00  ; Lunedì: 10.00 – 16.00

TICKET: Biglietto d’ingresso unico alla manifestazione: 20,00 euro.

Con registrazione online biglietto di ingresso unico ridotto: 15,00 euro.

Prezzi Ristorante in base alla scelta dei piatti. Piatto salato: 15 euro;  Piatto dolce: 10 euro

Info:  www.pianetagourmarte.it